Siamo al vostro fianco per aiutarvi a sviluppare tutto il vostro potenziale di apprendimento

I nostri corsi e laboratori, i nostri servizi di coaching rispondono in modo flessibile e concreto al bisogno di apprendimento e di cambiamento di scuole, Università, aziende e privati.

Il learning coaching
Coaching per l’apprendimento

È un servizio di facilitazione all’apprendimento, che aiuta ad esprimere a pieno il proprio potenziale di apprendimento.
È un servizio flessibile e personalizzato, centrato sulle esigenze della persona

Learning Coach

Scuole

i nostri corsi e laboratori – rivolti a docenti e studenti – permettono di motivare e coinvolgere attivamente gli studenti, e promuovono un tipo di mediazione didattica che non si limiti a “trasmettere delle conoscenze”, ma che educhi alla complessità della realtà, allo spirito critico e alla socialità

Learning Coach

Aziende

Siamo specialisti nel favorire le condizioni affinché le organizzazioni possano “imparare a imparare”, al fine di essere più pronte ad affrontare e promuovere cambiamenti, e a rispondere rapidamente al mutare del proprio ambiente e contesto

Learning Coach

Università

aiutiamo le Università a essere delle “palestre del talento”, ovvero a creare le condizioni affinché gli studenti, oltre a formare le proprie conoscenze, possano “allenare” le proprie capacità, accrescere la propria auto-consapevolezza, sviluppare una coscienza critica e progettuale, prepararsi al mondo del lavoro

Learning Coach

Persone

Aiutiamo le persone a stabilire degli obiettivi di apprendimento motivanti e sostenibili, a esprimere a pieno il proprio potenziale di apprendimento,  svincolandosi da automatismi improduttivi, come abitudini, convinzioni limitanti o autosabotaggi, sostituendoli con strategie efficaci

Scuola di formazione per Learning Coach® professionisti, in Videoconferenza

Il LearningCoach® è un Coach esperto di processi e dinamiche di apprendimento. E’ un professionista che ha acquisito una solida formazione in competenze di coaching congiuntamente alla padronanza di un insieme di modelli, discipline, tecniche e strategie che facilitano una piena espressione

Ultime notizie e aggiornamenti sul Learning Coaching

Effetto Pigmalione a scuola, in azienda, in famiglia.

Effetto Pigmalione a scuola, in azienda, in famiglia.

Sai che il solo pensare male del tuo studente, di un tuo dipendente, di tuo figlio può avere un effetto negativo sui suoi risultati? Si chiama “Effetto Pigmalione negativo” o “Effetto Golem”, secondo cui avere delle aspettative molto basse su qualcuno (o su se stessi) porta ad una performance...

Stili cognitivi e apprendimento

Stili cognitivi e apprendimento

di Luca Morelli, indagine sugli stili cognitivi e sulle modalità con le quali ciascuno stile preferisce apprendere presenta dei risvolti interessanti tanto per gli studenti quanto per gli insegnanti. Per i primi si tratterà di prendere confidenza con l’auto-osservazione per giungere a stabilire le...

Meditazione e apprendimento

Meditazione e apprendimento

di Milena Monduzzi Nel Learning Coaching crediamo profondamente che le capacità di apprendimento di tutti noi siano migliorabili e che possiamo potenziarle grazie alla possibilità di sviluppare competenze metacognitive. Queste ultime ci consentono infatti di portare “attenzione” ai processi...

L’arte come strumento di apprendimento

L’arte come strumento di apprendimento

Arti visive e Learning Coaching: come un quadro può allenare l’apprendimento e le life skills. di Tiziana Rubano Quando nell’ambito scolastico si parla di arte visiva solitamente si fa con l’intenzione di sottolineare l’importanza di continuare a trasferire contenuti legati all’argomento (per...

Autorità verso autorevolezza nell’insegnamento in classe

Autorità verso autorevolezza nell’insegnamento in classe

Come mamma di due piccoli gemelli, mi sono imbattuta in un’esperienza sorprendente, che ha svelato uno scenario scolastico alquanto inaspettato nel 2022.Un’insegnante della primaria di mio figlio ha asserito che le figure degli insegnanti e dei genitori debbano essere “autoritarie” verso i...