Scuola di Coaching in videoconferenza

Corso specialistico di LearningCoaching®

*Edizione 2020-2021*

Finalità del percorso

La finalità del corso è di Formare LearningCoach® professionisti

Il corso specialistico si rivolge a chi abbia già acquisito una formazione di base nel coaching

  • Il LearningCoach® è un Coach esperto di processi e dinamiche di apprendimento. E’ un professionista che ha acquisito una solida formazione in competenze di coaching congiuntamente alla padronanza di un insieme di modelli, discipline, tecniche e strategie che facilitano una piena espressione del Potenziale di apprendimento
  • Il LearningCoach® è un facilitatore dei processi di apprendimento; accompagna privati o gruppi di persone al raggiungimento di propri obiettivi formativi o di apprendimento. E’ figura di supporto preziosa in contesti accademici, scolastici, organizzativi e con persone impegnate nell’apprendimento o nella ricollocazione professionale

Il Corso è riconosciuto  da ICF (International Coach Federation): vedi sotto per i dettagli

Learning Coaching®

Il LearningCoaching® è il servizio finalizzato a facilitare una piena espressione del proprio potenziale di apprendimento.

Per fare questo:

  • facilita un apprendimento efficace sia di conoscenze (sapere), sia di competenze (saper fare) che di attitudini (saper essere), individualmente oppure all’interno di gruppi di persone
  • sostiene l’autoapprendimento, cioè la capacità di gestire in modo autonomo, efficace e consapevole il proprio apprendimento in funzione di propri obiettivi – formativi, educativi o accademici – da raggiungere in tempi certi e concordati.

Nella maggior parte delle persone e dei contesti organizzativi le capacità di apprendimento si esprimono al di sotto delle proprie reali potenzialità. Questo perchè le persone rimangono ancorate ad alcune modalità disfunzionali. Le potenzialità possono, tuttavia, riemergere quando si ricevono gli stimoli appropriati. Il Learning Coaching® offre gli stimoli necessari a ri-attivare il proprio potenziale di apprendimento, permettendo di svincolarsi da automatismi improduttivi, come abitudini, convinzioni limitanti o autosabotaggi che frenano il proprio potenziale, per sostituirle con le strategie di apprendimento più funzionali ed efficaci.

Corso specialistico sul Learning Coaching

Corso specialistico sul Learning Coaching

40 ore di formazione online per apprendere le competenze specifiche e i tools specialistici del Learning Coaching. Permette di acquisire la qualifica di LearningCoach®. Il corso è riconosciuto CCE (Continuing Coach Education) da ICF (International Coach Federation). Permette di ottenere 36 crediti CCE (17 Core competencies + 19 Resource Development) utili per l’apprendimento di nuove competenze e per il rinnovo delle credenziali ICF (PCC o ACC)

riconosciuto da ICF (International Coach Federation) CCE
Corso specialistico sul Learning Coaching

Fornisce i tools e le competenze specialistiche del Learning Coaching necessari ad avviarsi alla attività di LearningCoach® professionista

Moduli del Corso specialistico: clicca qui per tutti i dettagli
  • 13 moduli in videoconferenza della durata di 2 ore e mezza ciascuno, ognuno su una specifica area di competenze del Learning Coaching
  • Sessione di mentoring individuale di 2 ore per implementare un proprio progetto di Learning Coaching o per una supervisione sulle competenze acquisite
  • Task: Alla fine di ogni modulo in videoconferenza viene assegnato un Task: una attività da svolgere che permetterà di applicare e sperimentare la competenza appresa nella quotidianità, nel proprio contesto personale o professionale. Queste attività prevedono una condivisione e feedback  a distanza attraverso il social network (sempre attivo)
  • Peer Coaching: Durante il percorso intraprenderai percorsi di Learning Coaching con i compagni di corso, sperimentando attivamente sia il ruolo di LearningCoach® che di coachee
  • Sessioni DEMO di Learning Coaching: 2 sessioni DEMO condotte da Daniele Mattoni, seguite da discussione e domande/risposte per vedere in azione le competenze del Learning Coaching
  • Una sessione d’esame conclusiva (4 ore) in cui oltre a una verifica delle competenze apprese si genererà apprendimento attraverso il gruppo dei partecipanti
  • 24 ore di autoapprendimento. Tools professionali, esercizi applicativi e dispense sintetiche permettono di iniziare fin da subito applicare le competenze di Learning Coaching nel proprio ambito professionale o personale
  • Comunità di apprendimento on line: Per tutta la durata del corso attiveremo un social network dedicato gli Allievi Coach, uno spazio di collaborazione e arricchimento in cui continuare a esercitarsi, condividere materiali, idee, spunti, domande e risposte tra i partecipanti
  • Qualifica e profilo: a fine corso acquisirai la qualifica di LearningCoach® e potrai inserire un tuo profilo nel sito learningcoachstudio.it . Inoltre il percorso permette il rilascio di 36 crediti CCE riconosciuti da ICF

A chi si rivolge il corso

  • A coach professionisti che vogliano acquisire le competenze del Learning Coaching per riuscire a sviluppare il potenziale di apprendimento individuale o organizzativo, proponendosi in contesti accademici, scolastico o di ricollocamento professionale
  • A coach professionisti che vogliono ampliare e rafforzare le proprie coaching skills e acquisire strumenti e competenze specialistiche che facilitino l’apprendimento
  • Alcuni moduli del corso sono aperti anche a quanti (insegnanti, studenti, formatori) vogliano, per propria crescita personale o professionale, acquisire competenze, tecniche e strategie per migliorare e sviluppare le capacità di apprendimento proprie e di altri

Programma del corso speclalistico

La Relazione di Learning Coaching: setting, durata, contratto, aree di intervento, obiettivi di apprendimento

  • Come stabilire un programma di LearningCoaching: modalità, tools
  • Le competenze di un LearningCoach®, elementi distintivi, natura del servizio
  • Diverse teorie dell’apprendimento a confronto: apprendimento comportamentale (Skiner), teoria socio costruttivista, teoria cognitiva
  • Il potenziale di apprendimento: le “leve” e i “blocchi” del potenziale di apprendimento. Come facilitare uno sviluppo e accrescimento del potenziale di apprendimento. Le coaching skills e il potenziale di apprendimento
  • La metacognizione: l’autoconsapevolezza e la gestione consapevole del proprio modo di apprendere, la didattica metacognitiva, le domande metacognitive. Come facilitare un approccio metacognitivo in relazione one to one o con gruppi 
  • Prestazione interna e prestazione esterna di apprendimento. Il “gioco interiore” di Gallwey. La gestione dello stato interno, Modello TOTE. Modello SCORE.
  • I livelli di apprendimento di Bateson e i livelli neurologici di Dilts.
  • Apprendimento significativo (o profondo) e apprendimento superficiale: in che modo facilitare una modalità di apprendimento significativo, sia in una relazione di coaching sia in una relazione insegnamento-apprendimento
  • La motivazione all’apprendimento: come stimolare la motivazione intrinseca all’apprendimento. Coaching e motivazione. Gap bridging. Celebrating. La co-costruzione del processo di coaching.  Fattori cognitivi: teorie implicite (Dweck) e stili attributivi; Fattori valoriali: interesse e percezione di utilità e rilevanza; 
  • Come creare consapevolezza in una relazione di coaching e in una relazione di LearningCoaching
  • I task. Il LearningCoach® e la proposta di nuove strategie di apprendimento. La comunicazione diretta
  • Le intelligenze multiple di Gardner. L’importanza per gli adolescenti
  • Obiettivi di apprendimento e obiettivi di performance. Gli obiettivi nel LearningCoaching. Monitoraggio. I valori
  • Attenzione selettiva e “Cornici”. Come “cambiare cornice”. La cornice apprendimento e la cornice performance. Cornice fallimento e cornice feedback. Paradigma di abbondanza. Le cornici funzionali all’apprendimento. Le domande potenti per “cambiare cornice” e per facilitare un cambio di mindset.
  • Convinzioni potenzianti per l’apprendimento. Come trasformare una convinzione. Profezie che si auto-avverano. Le domande potenti per il cambiamento delle convinzioni. Le convinzioni di autoefficacia (Bandura). Gli stili attributivi di Seligman
  • Cambiamenti1 e cambiamenti2. Le domande potenti per l’ampliamento delle possibilità
  • Il desiderio di apprendere. Come stimolare il desiderio di apprendere in relazione one to one e con gruppi di discenti. L’apprendimento per scoperta (Feurstein, Visalberghi). L’apprendimento cooperativo. 
  • Edge effect e zona prossimale
  • Consapevolezza corporea ed emozionale. Coaching e consapevolezza emozionale.  Il Focusing di Gendlin
  • Comunicazione e apprendimento. L’ascolto empatico. La riformulazione e il rimando empatico. La comunicazione positiva. Assertività e relazioni win-win. Come “fare richieste”. I meta-messaggi
  • Stili di apprendimento: come facilitare un percorso di learning coaching personalizzato. Gli stili di pensiero di Sternberg. Il modello quadripartito degli stili cognitivi di Hermann. I canali rappresentazionali (PNL). Come “allenare” i diversi stili. Effetto alone
  • Strategie di apprendimento: mappe mentali, lettura veloce e strategie mnemoniche. Pregi e limiti. Quando applicarle. La meta-memoria. La concentrazione. 
  • Apprendimento e creatività: scrittura creativa, pensiero narrativo, brainstorming di parole. Emisfero destro e apprendimento. Onde alpha e onde beta
  • Coaching e impedimenti. Gli autosabotaggi: come riconoscerli e superarli
  • La relazione insegnamento-apprendimento– area relazionale: l’ascolto attivo di Gordon, la comunicazione non violenta (Rosenberg), la comunicazione positiva ” – area metacognitiva: come stimolare la capacità di “apprendere ad apprendere” in un’aula; come fornire feedback potenzianti, l’insegnante come stimolatore di potenzialità e apprendimenti ” – area cognitiva: come stimolare il desiderio di apprendere. L’insegnante Coach
  • L’apprendimento organizzativo: apprendimenti one loop e apprendimenti double loop. Il modello di creazione di conoscenza di Nonaka e Takeuchi. Come facilitare l’apprendimento nelle organizzazioni. Il Manager Coach
  • Come facilitare laboratori di learning coaching con gruppi di studenti
  • Come facilitare laboratori di learning coaching con gruppi di insegnanti
  • Il learning coaching con gli adolescenti

Lezioni LIVE in videoconferenza

Le nostre lezioni sono in armonia coi vostri impegni quotidiani: avvengono in orario pre-serale, con cadenza settimanale, e vengono registrate, quindi possono essere recuperate

Scegli il posto che preferisci

Scegli il posto che preferisci, segui e partecipa attivamente; per partecipare è sufficiente disporre di una connessione internet, una cuffia con microfono e una webcam.

Materiali esclusivi

Le dispense sintetiche, le letture di approfondimento e i tools avanzati verranno caricati in piattaforma alla fine di ogni incontro. Le schede di autovalutazione che ti forniremo – inoltre – ti permetteranno  di progredire – anche in autonomia – nella acquisizione delle competenze di coaching.

Impara attivamente

Ci avvaliamo di una piattaforma molto interattiva con una pedagogia da terzo millennio che si serve di video, chat, sondaggi, test, e la possibilità di svolgere lavori in piccoli sottogruppi di 2 o 3 persone.

Le lezioni vengono registrate sono sempre recuperabili e disponibili

Per chi non potesse partecipare dal vivo a qualche incontro, o volesse vederlo una seconda volta, le registrazioni delle lezioni sono sempre disponibili, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7.

Condividi “il palco virtuale”

Col docente o con gli altri allievi per sessioni di coaching simulate. La piattaforma permette di creare più aule in contemporanea per far svolgere le sessioni in piccoli sottogruppi.

Contributi scientifici

Il modello GROW di Whitmore,   la maieutica socratica,  l’ontologia del linguaggio di Echeverria,  il modello di cambiamento trasformativo della scuola di Palo Alto, il modello di cambiamento evolutivo (Trevisani), la psicologia umanistica  di Rogers e Frankl, Teoria socio-costruttivista dell’apprendimento, teoria cognitiva dell’apprendimento, modello di Kolb (apprendimento esperienziale), la percezione di autoefficacia (Bandura), Teorie implicite e teorie del sé (Dweck), Mappe mentali (Buzan), Apprendimento generativo (Dilts), i livelli di apprendimento di Bateson, apprendimento per scoperta (Bruner, Visalberghi), i livelli neurologici di Dilts, l’ascolto attivo (Gordon), la comunicazione non violenta (Rosenberg), l’apprendimento significativo, Gli 8 passi per apprendere ad apprendere (Mattoni), Modello di apprendimento organizzativo di Argyris e Schoen, il modello di creazione di conoscenza di Nonaka e Takeuchi, Modello TOTE (PNL), Modello SCORE, Focusing (Gendlin), Gli stili di pensiero di Sternberg, Metacognizione e educazione (De Bono), le intelligenze multiple (Gardner), il “gioco interiore” di Gallway, l’analisi transazionale, il locus attributivo, stili di attribuzione di Seligman, l’ontologia del linguaggio (Echeverria)

Coach docenti

Il corso specialistico sul Learning Coaching verrà condotto dal Dottor Daniele Mattoni, Coach accreditato PCC, LearningCoach®, Direttore didattico della Scuola italiana di Learning Coaching e del Master in coaching evolutivo ICTF (scuola accreditata ACTP da ICF), Formatore in soft skills, autore del libro: “Gli 8 passi per apprendere ad apprendere – Coaching per l’apprendimento”, Franco Angeli (2008)

Corso specialistico: prossima edizione

La prossima edizione del corso specialistico sul Learning Coaching inizierà il 26 ottobre 2020

Siamo talmente sicuri della validità della nostra offerta formativa che offriamo un mese di tempo (tre incontri) per valutarne l’efficacia: se non sarai soddisfatto del corso potrai chiedere il rimborso integrale della tua iscrizione entro 30 giorni dall’avvio del Corso.

Quota d'iscrizione Corso specialistico

Corso specialistico sul Learning Coaching (40 ore di formazione): solo €940 + iva.

Inoltre è previsto uno sconto del 10% riservato ai Coach associati a ICF Italia

Il corso forma Coach Professionisti ai sensi della Legge 14 gennaio 2013 n° 4

Partecipa anche tu alla prossima edizione della Scuola di specializzazione in Learning Coaching®

Contattaci, avrai tutte le informazioni necessarie!

Per avere informazioni più approfondite e conoscere la disponibilità di posti, contattaci al tel. 06 58301696 oppure scrivici via email a info@learningcoach.it

Contattaci e chiedici maggiori informazioni:



Accetto il trattamento dati personali così come riportato nell'informativa
Privacy e Cookie Policy

Feedback dei Coach allievi dell’ultima edizione

Le seguenti frasi di feedback sono state estratte dai questionari di gradimento compilati dai Coach allievi alla fine dell’ultima edizione del “corso specialistico in Learning Coaching” (febbraio – luglio 2020). Le abbiamo condivise con la loro autorizzazione. Molti Coach allievi del corso hanno fornito anche un recapito rendendosi disponibili a essere contattati per chi volesse avere qualche ulteriore delucidazione sulla loro testimonianza, o per un breve resoconto della loro esperienza del corso. Vi preghiamo di usare cortesia e discrezione nel contattarli.

“Esperienza splendida, perché fruibile, utile, interessante ed esplorativa. Mi ha fatto capire a fondo/interiorizzare cose che sapevo solo in teoria. Un salto quantico nel mio apprendimento”

Amanda Tattini di Imola, Communication Manager e Coach, Amanda.Tattini@hotmail.com

“Reputo gli apprendimenti utili ed efficaci per accompagnare studenti o insegnanti verso una scuola migliore. Nel complesso la mia esperienza è stata arricchente di stimoli, di nuovi apprendimenti e di socialità; uno specchio per auto osservarmi, per crescere anche interiormente, un’opportunità speciale per apprezzare una nuova scuola di coaching, dall’alta professionalità e serietà e, confrontarmi con persone meravigliose. Ottimali i metodi di lavoro utilizzati, perché tutto è stato calibrato bene nella tempistica degli incontri, nella sequenzialità degli argomenti con i diversi metodi coinvolgenti e costruttivi, le ore volavano …. “

Daniela Di Giorgio di Roma, Free Lance Coach, ddg@generagroup.it

“Apprendimenti preziosissimi per sperimentare nuovi approcci sia al personale modo di apprendere che a quello dei coachee”

Nadia Kupfler di Desenzano del Garda, lavoratore autonomo e Coach, nadia.kupfer@gmail.com Mob. 3355404187

“Un’esperienza molto arricchente, ricca di stimoli, ha fornito molti strumenti e un processo/linee guida al quale far riferimento. Ho apprezzato in particolare la disponibilità del relatore e la messa a disposizione di tanti materiali e stimoli. La varietà degli approcci per una visione integrata e olistica”

Sabina Proietti di CastelGandolfo, Formatrice e insegnante, sabinaprt@gmail.com, Mob. 3471128708

“Utili e stimolanti gli apprendimenti. Esperienza positiva nel dettaglio e nel complesso. Ottimo gruppo di lavoro. Il corso mi ha consentito di migliorare la qualità del mio far domande e la mia capacità di osservare me stessa e di gestirmi più serenamente. Ha inoltre migliorato il mio apprendimento sotto il profilo dell’efficacia e dell’autoefficacia”

Sara Girardi di Mantova, Counselor e Coach, sara.girardi@icloud.com, Mob. 3931159019

“Il corso ha aumentato la mia presenza e la mia attenzione riguardo le tematiche dell’apprendimento e della motivazione, fornendomi strumenti nuovi ed interessanti. Attraverso i task ho potuto affinare alcuni processi e scardinare qualche convinzione limitante”

Francesca Di Brigida di Albano Laziale, Coach e pedagogista, fdibrigida@gmail.com, Mob. 3297204741

“Gli apprendimenti li ritengo estremamente validi in quanto forniscono dei metodi pratici ed utili da poter applicare direttamente. Ottimo metodo di insegnamento e di comunicazione. Anche gli esercizi di gruppo sono risultati efficaci, per quanto io li abbia svolti solo in remoto”

Eleonora Catalano di Sidney, tecnical analist e Coach

“Gli apprendimenti sono stati utilissimi. La mia esperienza è molto soddisfacente. Il mio approccio all’apprendimento è migliorato perché ho capito cosa cambiare e come migliorarlo. Il docente ha condotto in maniera eccellente il corso, praticando il non giudizio e facendomi sentire a mio agio sempre”

Maria Grazia De Giovanni, Coach, mariagraziacoach@gmail.com

“Apprendimenti molto significativi rispetto agli obiettivi del corso e rispetto al mio essere Coach. Ho apprezzato i numerosi esercizi pratici, la chiarezza esplicativa del Trainer, i numerosi approfondimenti. Molto valido ed efficace lo stile di conduzione del Trainer. Sempre aperto e ben disposto verso gli interventi dei partecipanti. Molto "egoless" a fronte di una notevole competenza”

Luca Morelli di Perugia, Coach e bancario

“Apprendimenti molto positivi. Ho apprezzato molto la calma del docente, il suo mettersi in ascolto, il suo non giudicare, il suo sapere accogliere e valorizzare. Inoltre ha fornito materiali interessanti che ha presentato con competenza e sintesi”

Eleonora Benin di Ialves, Avvocato, dipendente pubblica giurista, LearningCoach